CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO E FINANZIAMENTI AGEVOLATI IN FAVORE DEI GIOVANI DELLE REGIONI DEL SUD PER AVVIARE NUOVE IMPRESE

Beneficiari

Giovani fino a 35 anni, imprenditori o che desiderano avviare un’impresa. Nel caso delle società, le stesse possono comprendere anche soci che non rispettano il limite anagrafico, a patto che non siano in numero superiore ad un terzo dei membri della compagine societaria, e non abbiano rapporti di parentela fino al quarto grado con gli altri soci.

Ambito territoriale

Residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia (o sono disposti a trasferirsi entro 60 giorni dall’eventuale accoglimento della richiesta di finanziamento).

Scadenze

Fino ad esaurimento delle risorse.

Settori ammissibili

Per richiedere le agevolazioni, le imprese costituite o da costituire devono far riferimento ad uno dei seguenti settori:

  • produzione di beni nei settori dell’artigianato, dell’industria o dell’agricoltura;
  • fornitura di servizi

Intensità e misura dell’agevolazione

  • Un finanziamento di importo massimo di 50.000 Euro.

Nel caso delle società tale importo massimo sarà concesso a ciascun socio, fino al limite di 200.000 Euro.

I contributi economici saranno erogati per il 35% a fondo perduto e per il 65% sotto forma di prestito a tasso zero, da rimborsare entro 8 anni, di cui i primi 2 in pre ammortamento.

Criteri di valutazione

a) adeguatezza e coerenza delle competenze possedute dai soci rispetto alla specifica attività;

b) capacità dell’iniziativa di presidiare gli aspetti del processo tecnico-produttivo e organizzativo;

c) potenzialità del mercato di riferimento, vantaggio competitivo dell’iniziativa e relative strategie di marketing;

d) sostenibilità tecnico-economica dell’iniziativa, e coerenza del programma di spesa;

e) verifica della sussistenza dei requisiti per la concedibilità della garanzia del Fondo di Garanzia per le PMI.

 

I nostri servizi

  • Valutazione preliminare GRATUITA del progetto.
  • Realizzazione Studio di Fattibilità, presentazione domanda, assistenza tecnica nelle fasi gestionali, rendicontazione per la fruizione delle agevolazioni.

Vuoi maggiori informazioni?

Compila il modulo e fornisci i tuoi dati per essere ricontattato da un consulente.